Comunicato Stampa del 12-12-2015

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 12/12/2015
0:00

Categorie


“La 2 Giorni dei Comitati X Milano ha ribadito che il candidato Sindaco alle prossime elezioni debba essere in assoluta continuità con l’esperienza dell’Amministrazione di Giuliano Pisapia.
Questo soprattutto a fronte dell’eventuale candidatura di Giuseppe Sala che ha invece affermato la necessità di avviare un percorso di discontinuità con quanto avvenuto in questi cinque anni.
Noi riconosciamo a Pierfrancesco Majorino il grande lavoro svolto come Assessore alle Politiche Sociali in questi cinque anni.
E gli riconosciamo sicuramente la caparbia volontà di mettersi in gioco da subito, candidandosi alle primarie e ribadendo la necessità che questo strumento restasse al centro del percorso politico del centrosinistra milanese.
Il quadro politico si è però evoluto e la disponibilità della Vice Sindaca Francesca Balzani a proporre la sua candidatura deve, a nostro avviso, essere valutata molto positivamente.
Dai numerosi riscontri che abbiamo avuto nei quartieri e nelle zone dove operiamo quotidianamente ci arriva la conferma di un grande gradimento della Vice Sindaca.
Ovviamente per noi non è assolutamente ipotizzabile che alle primarie partecipino due Assessori dell’attuale Giunta.
Noi auspichiamo quindi che si realizzi un accordo politico tra Pierfrancesco Majorino e Francesca Balzani che definisca quest’ultima come candidata alle primarie del centrosinistra milanese.
Un accordo politico non tra due persone, ma tra due percorsi che hanno coinvolto e coinvolgono migliaia di cittadine e cittadini milanesi.
Un accordo politico tra chi si è reso interprete di buone pratiche che hanno rappresentato ampiamente la filosofia e la cultura del cambiamento.
E che hanno avviato la sedimentazione di un nuovo senso civico di appartenenza alla nostra comunità.
Perché noi alla nostra città non rinunciamo…
Paolo Limonta, Antonella Meiani, Daniela Campolo, Fabrizio Magani, Luca Belloni, Paola Fantaguzzi, Livio Grillo, Stefano Renzi, Marco Gatti, Federico Gamberini, Anna Fazi, Francesco Albini, Elena Comelli, Elena Mantelli, Alberto Ciullini, Jardena Tedeschi, Donata Civardi, Lorenzo Jacchia, Giacomo Selmi, Rossella Toppino, Carlo Gandolfo, Maria Cipolla, Celestina Tarlenghi, Silvano Casieri, Bruno Ambrosi.”

Back to top